BAROLO DOCG

Vino simbolo del Piemonte, proviene dai vigneti situati in zona Bussia che per le loro caratteristiche pedo-climatiche danno origine a un prodotto molto delicato. Dopo un invecchiamento di 4 anni in grandi botti di rovere si presenta di colore rosso rubino, al naso etereo con sentori di piccoli frutti rossi. Al gusto il tannino è persistente ma vellutato e ben bilanciato.


VITIGNO
100% Nebbiolo
VIGNETO
Aree collinari di altitudine compresa tra i 250-310 metri s.l.m, con esposizione a sud-ovest
COLTIVAZIONE
Tradizionale con potatura alla Guyot

INVECCHIAMENTO
Il Barolo invecchia 38 mesi in grandi botti di rovere francese, ai quali seguono almeno 4 mesi in bottiglia

CARATTERISTICHE ORGANOLETTICHE
Di colore rosso granato con riflessi arancioni, il profumo è caratteristico, etereo, gradevole ed intenso. In bocca è asciutto, pieno, robusto, austero, vellutato ed armonico

ABBINAMENTI
Predilezione per piatti quali filetti all’aglio, lepre in civet, chateaubriand, cibi tartufati

Scarica la scheda tecnica completa